PLM per i servizi di produzione elettronica

Prodotti elettronici di alta qualità grazie all'ottimizzazione dei processi di produzione e a un'efficace collaborazione con gli OEM clienti

I fornitori di Electronic manufacturing services (EMS) si trovano ogni giorno ad affrontare una lunga lista di sfide. Queste aziende devono continuamente collaborare con i rispettivi OEM, ricevendo e analizzando specifiche tecniche e gestendo flussi di informazioni e modifiche di progetto. Inoltre, devono anche collaborare con le rispettive filiere per la gestione dei costi, la conformità normativa e la disponibilità dei componenti. Le loro offerte devono essere estremamente accurate e competitive, frutto di un'analisi precisa dei fattori di produzione interni ed esterni, quali la pianificazione incrementale, i costi macchina e di lavorazione, l'impegno delle risorse per altri progetti, le aspettative del cliente, i mutamenti tecnologici e la competitività nei mercati globali.

Che l'azienda operi in qualità di puro fornitore di servizi di produzione oppure come fornitore di servizi logistici e di progettazione completi in qualità di ODM (Original Design Manufacturer), l'obiettivo resta sempre quello di fornire un prodotto di alta qualità, velocemente e a basso costo. I cicli di vita dei prodotti continuano ad accorciarsi, il che significa che il lancio di prodotti sempre più complessi sul mercato globale comporta come mai prima sforzi e rischi enormi.

Cicli di vita brevi, fluttuazioni stagionali della domanda, concorrenza spietata ed esigenze sempre più diversificate degli utenti finali concedono poco tempo per sviluppare processi di produzione ottimali per l'industria elettronica. Questa complessità è ulteriormente aggravata dal fatto che i fornitori di servizi di produzione devono gestire anche diversi prodotti "live" in ogni determinato momento. La soluzione di progettazione e convalida del processo NPI (New Product Introduction) consente un utilizzo razionale delle risorse produttive, sia in ambienti di produzione molto diversificata che in ambienti con elevati volumi di produzione, determinando alti livelli di uptime e produttività.

Siemens PLM Software aiuta gli EMS a velocizzare i processi di produzione tramite l'integrazione degli ambienti fisici di produzione, automazione e assemblaggio. Grazie alla "parallelizzazione" e ottimizzazione di questi processi, i clienti sono in grado di realizzare notevoli riduzioni del time-to-market. Il processo di ottimizzazione è intrinsecamente flessibile, in quanto consente agli utenti di scegliere linee o siti di produzione specifici in base ai risultati delle simulazioni effettuate. Questa flessibilità consente anche di affrontare e risolvere problemi, quali la grande volatilità (fluttuazione) degli ordini, le improvvise variazioni dei tempi di consegna e la maggiore diversificazione della produzione.

Siemens offre una suite completa di soluzioni che possono aiutare le aziende a incrementare efficenza e redditività e a semplificare la collaborazione con i clienti.

Close share layer

Share this page

Share this page through any of the following channels.

Bookmarking Sites

Communities

News

Blogs & Microblogs