Progettare sensori con prestazioni superiori per i veicoli autonomi, utilizzando la simulazione

Webinar su richiesta

Effettua verifiche e validazioni su vasta scala per la progettazione di sensori

La sicurezza rappresenta, senza dubbio, l'elemento chiave che permetterà l’accettazione dei veicoli autonomi da parte del pubblico e, di conseguenza, la loro crescita sul mercato. Uno dei fattori chiave, per garantire la sicurezza e la commercializzazione dei veicoli autonomi, è dato dalla capacità di offrire un’affidabilità completa e di alta qualità, attraverso l’utilizzo di molteplici sensori. Progettare sensori che soddisfano i requisiti di dimensioni, aspetti visivi, costi e consumi energetici, senza limitare la portata e la risoluzione dei segnali rilevati, è importante ma non basta. È necessario, infatti, validare le prestazioni e la durabilità dei sensori una volta integrati nel veicolo, in qualsiasi condizione atmosferica e scenario di guida. Tuttavia, ciò non può essere ottenuto solo mediante test fisici. L’utilizzo della simulazione per verifiche e validazioni su vasta scala è inevitabile e richiede l'implementazione di strumenti e metodologie appropriate presso i fornitori di sensori e gli OEM (Original Equipment Manufacturer).  

In questo webinar, i nostri esperti presenteranno il portfolio di strumenti e metodologie, relativi alla progettazione di sensori: 

  • Come progettare prestazioni multifisiche dei sensori e validare requisiti multiattributo, sia a livello di sensore (radar, lidar, ultrasuoni e videocamera) sia a livello di veicolo
  • Come effettuare verifiche e validazioni virtuali su vasta scala delle prestazioni relative all'ecosistema dei sensori durante l’integrazione, per qualsiasi scenario di test e di traffico.