Migliorare l'efficienza delle turbine idrauliche con la CFD

Webinar su richiesta

Scopri come la fluidodinamica computazionale (CFD) 3D può aiutarti ad analizzare l’efficienza delle turbine idrauliche per prevederne al meglio le prestazioni.

Quasi ovunque nel mondo, l'energia idroelettrica rappresenta una fonte di energia pulita e rinnovabile per la rete elettrica, contribuendo a ridurre le emissioni di gas serra. Con l’aumento della domanda di energia idroelettrica, aumenta di conseguenza la richiesta di turbine sempre più efficienti. Ma come prevedere se le turbine idrauliche progettate soddisfano i requisiti in termini di prestazioni ed efficienza? 

Se per determinare l'efficacia dei tuoi progetti ti affidi soprattutto ai test fisici dei prototipi, allora la concorrenza sta già vincendo. I test fisici sono troppo costosi e richiedono troppo tempo per il mercato di oggi in costante evoluzione. È necessario, invece, sapere che i prodotti soddisfano i requisiti in termini di prestazioni in ogni fase del ciclo di sviluppo, prima di realizzare anche un singolo prototipo. Ciò può essere ottenuto grazie alla simulazione fluidodinamica computazionale (CFD) 3D delle prestazioni delle turbine. 

In questo webinar, scoprirai come avvalerti della CFD 3D per massimizzare l'efficienza delle turbine e prevederne le prestazioni in un’ampia gamma di condizioni operative.