Vai al contenuto

Applicazioni CFD di successo nella procedura di certificazione del velivolo

Webinar su richiesta

TLG Aerospace utilizza Simcenter STAR-CCM+ per realizzare studi aerodinamici che forniscono informazioni sui modelli aerostrutturali utilizzati per certificare la qualità, i carichi, i fenomeni di flutter e le movimentazioni.

Al fine di ottenere la certificazione, i nuovi produttori e tecnici di aeromobili sono tenuti a dimostrare la conformità alle normative di aeronavigabilità in vigore. La conformità, infatti, deve essere dimostrata tramite test o mediante analisi validata dal test.
 
Poiché le prove di volo ai margini dell’inviluppo non sono ne pratiche ne prive di rischi, è fondamentale sviluppare un modello di velivolo completo altamente fedele, per completare efficacemente qualsiasi programma di certificazione. Per i velivoli in cui la flessibilità strutturale è importante, questi modelli necessitano di una soluzione accoppiata aerodinamica e strutturale. I progressi in solidità, accuratezza e runtime della simulazione CFD, resi possibili grazie a strategie innovative di licenza e HPC in cloud, costituiscono una valida alternativa ai costosi test nella galleria del vento per lo sviluppo di modelli di velivoli completi in ambito di certificazione.
 
TLG Aerospace utilizza Simcenter STAR-CCM+ per realizzare studi aerodinamici che forniscono informazioni sui modelli aerostrutturali utilizzati per certificare la qualità, i carichi, i fenomeni di flutter e le movimentazioni. Questi modelli sono infine validati tramite test per soddisfare i requisiti normativi.
 
TLG esaminerà questa e altre applicazioni di nicchia per la CFD nella procedura di certificazione.
Come possiamo aiutarti?