White paper

Lo stato attuale del mercato dei materiali compositi

Per molte aziende, i materiali compositi svolgono un ruolo chiave nella differenziazione dei prodotti, riducendo il peso, migliorando le prestazioni e contenendo i costi di gestione. Tuttavia, considerato il costo dei materiali compositi, le aziende devono trovare il modo di prendere decisioni più efficaci per ottimizzare la quantità di materiale utilizzata, in modo da soddisfare i requisiti di prestazioni, evitando la sovra ingegnerizzazione e garantendo, al tempo stesso, la redditività.

Maggior utilizzo dei materiali compositi

Oltre al numero dei programmi, anche la quantità dei materiali compositi in uso è destinata ad aumentare. Le aziende che utilizzano materiali compositi prevedono che, nei prossimi 15 anni, la quantità di materiali compositi impiegata continuerà ad aumentare, sia per i prodotti di fascia alta che per quelli di livello intermedio.

Cogliere le opportunità con i materiali compositi

Il peso dei prodotti viene ridotto soprattutto per aumentarne le prestazioni, ma anche per ridurre i consumi di carburante e migliorare la sicurezza. Questo dimostra che le aziende scelgono i materiali compositi come elemento chiave per migliorare i prodotti, con modalità che permettono di distinguersi sul mercato.

Sfide relative ai materiali compositi

Il principale driver di costo è costituito dalle problematiche di fabbricazione, che includono rallentamenti della produzione, scarti e sprechi di materiale, seguito dal costo dei materiali compositi e dalle problematiche di ingegneria, che sono quasi equivalenti. Le problematiche ingegneristiche includono una comunicazione inadeguata fra ingegneri progettisti e produzione, una comunicazione inadeguata delle problematiche di fabbricazione, problemi connessi al costo dei materiali, fra progettazione e analisi, e la sovra ingegnerizzazione. È importante sottolineare che la soluzione ai problemi di progettazione contribuisce a risolvere anche quelli di fabbricazione. Migliorando la comunicazione fra i diversi team, e fornendo agli ingegneri maggiori dettagli sulla fabbricazione, è possibile prendere decisioni progettuali più efficaci per migliorare la produzione e ridurre gli scarti. Inoltre, limitando la sovra ingegnerizzazione è possibile ridurre i costi di materiale.

Compila il modulo per accedere alla risorsa

Spiacenti,

si è verificato un errore con l'inoltro della pagina. Riprovare.

Campo obbligatorio È necessario fornire un indirizzo e-mail valido
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Fornire un numero di telefono valido
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita
Campo obbligatorio Il valore non è valido o supera la lunghezza consentita

Per molte aziende, i materiali compositi svolgono un ruolo chiave nella differenziazione dei prodotti, riducendo il peso, migliorando le prestazioni e contenendo i costi di gestione. Tuttavia, considerato il costo dei materiali compositi, le aziende devono trovare il modo di prendere decisioni più efficaci per ottimizzare la quantità di materiale utilizzata, in modo da soddisfare i requisiti di prestazioni, evitando la sovra ingegnerizzazione e garantendo, al tempo stesso, la redditività.

Maggior utilizzo dei materiali compositi

Oltre al numero dei programmi, anche la quantità dei materiali compositi in uso è destinata ad aumentare. Le aziende che utilizzano materiali compositi prevedono che, nei prossimi 15 anni, la quantità di materiali compositi impiegata continuerà ad aumentare, sia per i prodotti di fascia alta che per quelli di livello intermedio.

Cogliere le opportunità con i materiali compositi

Il peso dei prodotti viene ridotto soprattutto per aumentarne le prestazioni, ma anche per ridurre i consumi di carburante e migliorare la sicurezza. Questo dimostra che le aziende scelgono i materiali compositi come elemento chiave per migliorare i prodotti, con modalità che permettono di distinguersi sul mercato.

Sfide relative ai materiali compositi

Il principale driver di costo è costituito dalle problematiche di fabbricazione, che includono rallentamenti della produzione, scarti e sprechi di materiale, seguito dal costo dei materiali compositi e dalle problematiche di ingegneria, che sono quasi equivalenti. Le problematiche ingegneristiche includono una comunicazione inadeguata fra ingegneri progettisti e produzione, una comunicazione inadeguata delle problematiche di fabbricazione, problemi connessi al costo dei materiali, fra progettazione e analisi, e la sovra ingegnerizzazione. È importante sottolineare che la soluzione ai problemi di progettazione contribuisce a risolvere anche quelli di fabbricazione. Migliorando la comunicazione fra i diversi team, e fornendo agli ingegneri maggiori dettagli sulla fabbricazione, è possibile prendere decisioni progettuali più efficaci per migliorare la produzione e ridurre gli scarti. Inoltre, limitando la sovra ingegnerizzazione è possibile ridurre i costi di materiale.

Come possiamo aiutarti?