Vai al contenuto

05 October 2010

La nuova soluzione di Siemens PLM Software per la progettazione di macchine migliora notevolmente i tempi di sviluppo e la qualita’

Milano, 5 ottobre 2010 – Siemens PLM Software, business unit di Siemens Industry Automation Division e leader mondiale nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM, Product Lifecycle Management), ha presentato una nuova soluzione integrata per la progettazione di macchinari, studiata per generare valore aggiunto per le aziende che sviluppano e commercializzano macchine utensili e impianti di produzione. Mechatronics Concept Designer™ segna una svolta per il settore, introducendo un nuovo approccio all’ingegneria dei sistemi nel campo della progettazione di macchine e impianti, che permette di acquisire le richieste del cliente, gestire i requisiti iniziali e agevolare la definizione e la simulazione simultanee della parte meccanica, della parte elettrica e del software di automazione che compongono le moderne macchine utensili, sempre più complesse. Grazie a funzioni di simulazione interattiva semplici da usare, basate sulla tecnologia dei videogame più avanzati, Mechatronics Concept Designer contribuisce a ridurre drasticamente i tempi di sviluppo e a migliorare la qualità del prodotto nelle aziende che progettano macchine.

Mechatronics Concept Designer, basato su NX™, il software CAD di fascia alta di Siemens PLM Software, e integrato con la suite Teamcenter®, è stato presentato all’International Manufacturing Technology Show (IMTS) di Chicago. Siemens ha proposto a IMTS molte altre soluzioni per l’industria manifatturiera, fra cui la Virtual Machine, un toolkit per la simulazione di macchinari che fa parte della suite di applicativi per il digital manufacturing Tecnomatix®. Con la Virtual Machine, gli OEM possono creare una versione virtuale di una macchina utensile “software” che permette di ottimizzare i tempi di produttività della corrispondente macchina reale installata presso il cliente.

“La soluzione Mechatronics Concept Designer di Siemens PLM Software consente a tutto il nostro team di collaborare con più efficienza dall’inizio alla fine del processo di progettazione di una macchina, contribuendo a individuare e correggere eventuali problemi fin dalle fasi iniziali, prima che si trasformino in costosi errori di produzione o problemi presso il cliente,” afferma il Dott. Ing. Siegfried Schmalzried, Managing Director MAG Switzerland, MAG Industrial Automation Systems. “Inoltre, la possibilità di acquisire e gestire i requisiti, unitamente alle eccezionali funzionalità di simulazione della fisica della macchina, offre adeguate garanzie sulla qualità del progetto che stiamo realizzando e sul fatto che soddisferà o supererà le aspettative del cliente. Un vantaggio competitivo davvero notevole.”

“La decisione di Chrysler di sostituire le soluzioni attuali con NX e Teamcenter come strumenti standard a tutti i livelli dell’organizzazione premia il nostro impegno per fornire una piattaforma PLM aperta e affidabile per l’industria automobilistica,” ha dichiarato Tony Affuso, Chairman of the Board and Chief Executive Officer, Siemens PLM Software. “Siemens PLM Software è onorata di collaborare con Chrysler per fornire una soluzione che consenta all’azienda di migliorare l’innovazione e gestire la complessità, entrambi requisiti chiave sul mercato odierno.”

Approccio integrato all'ingegneria dei sistemi

Il processo di sviluppo nel settore delle macchine utensili coinvolge esperti di diverse discipline (meccanica, elettrica, software), che devono sviluppare una macchina complessa in base ai requisiti specifici di ciascun cliente. Gli strumenti software tradizionali non tengono conto di tali requisiti e la mancanza di un "linguaggio comune" ostacola l'integrazione fra le diverse discipline fino al termine del processo di progettazione, quando ormai eventuali modifiche hanno costi elevati in termini di tempo e denaro. La frammentarietà degli applicativi e la complessità delle macchine rendono praticamente impossibile la simulazione e la valutazione di diverse idee progettuali a supporto di processi decisionali rapidi ed efficaci nell'attività di sviluppo prodotto.

Con Mechatronics Concept Designer di Siemens PLM Software, le attività di progettazione meccanica, elettrica, software e automazione possono procedere in parallelo. La soluzione offre tutte le funzionalità avanzate di progettazione meccanica di NX e permette all’utente di sviluppare un elenco di sensori e attuatori che possono essere selezionati e posizionati facilmente, ponendo le basi sulle quali gli ingegneri elettrici possono disegnare il layout dell'impianto. Inoltre, lo sviluppo del software risulta più efficiente grazie alla possibilità di rendere disponibile la sequenza di operazioni della macchina in un formato standard comune nel settore dei macchinari.

Essendo integrato con Teamcenter, il sistema PLM più diffuso al mondo, Mechatronics Concept Designer offre una soluzione completa per la progettazione di macchine basata su un approccio integrato all’ingegneria dei sistemi. All’inizio del ciclo di sviluppo, i progettisti possono sfruttare le funzionalità di Teamcenter per la gestione dei requisiti e l’ingegneria dei sistemi per costruire un modello funzionale che garantisca che i requisiti del cliente vengano incorporati nel progetto.

“I costruttori di macchine utensili devono migliorare i metodi di sviluppo dalla progettazione concettuale fino al progetto dettagliato,” afferma Sal Spada, Research Director, ARC Advisory Group. “Più specificamente, i metodi di sviluppo che facilitano la concettualizzazione di un sistema nelle fasi iniziali del processo di progettazione e tracciano i requisiti funzionali e la loro implementazione sono essenziali per ridurre il time-to-market e per garantire che il sistema finale soddisfi le aspettative del cliente.”

La tecnologia dei videogame per simulazioni avanzate

Mechatronics Concept Designer offre funzionalità avanzate di modellazione e simulazione basate sulla tecnologia NVIDIA® PhysX®. Il motore fisico, sviluppato con il SDK PhysX di NVIDIA, è simile alla tecnologia software utilizzata in molti videogame moderni. Questo approccio rivoluzionario alla simulazione semplifica e velocizza la creazione e la convalida interattiva di progetti alternativi. Inoltre l’utente è in grado di interagire con il modello di macchina digitale mentre è in corso la simulazione, con la possibilità di verificare gli effetti di diversi fattori in tempo reale. La capacità di modellare il comportamento fisico reale in un ambiente virtuale, basata su modelli matematici semplificati, consente una verifica concettuale precoce che aiuta a individuare e correggere eventuali errori quando la loro risoluzione comporta ancora costi molto bassi.

“Siemens PLM Software è sempre alla ricerca di nuovi modi per creare valore aggiunto per i nostri clienti, focalizzandosi sulle loro esigenze specifiche e sviluppando soluzioni esclusive per soddisfare tali esigenze” dice Joan Hirsch, Vice President of Product Design Solutions, Siemens PLM Software. “Mechatronics Concept Designer è una dimostrazione eccellente di questo impegno e la sua integrazione con NX e Teamcenter costituisce la soluzione più completa attualmente disponibile per la progettazione di macchinari. Offrendo la capacità di simulare e validare progetti completi in ambiente virtuale, aiutiamo i nostri clienti non solo a sviluppare più velocemente le loro macchine, ma anche a progettare con più sicurezza e con un livello di qualità superiore.”

Siemens PLM Software a IMTS

Mechatronics Concept Designer è stato presentato in apposite demo allo stand E-4040 a IMTS. I visitatori di IMTS hanno anche avuto la possibilità di visionare altre tecnologie sviluppate da Siemens per aumentare la produttività in ambito manifatturiero, fra cui la Tecnomatix Virtual Machine citata in precedenza.

Profilo di Siemens PLM Software

Siemens PLM Software, una business unit della Divisione Industry Automation di Siemens, con quasi 6,7 milioni di licenze e 63.000 clienti, è leader mondiale nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM). Con sede centrale a Plano, in Texas, Siemens PLM Software offre soluzioni aperte che permettono alle aziende di trasformare più idee in prodotti di successo. Per maggiori informazioni sui prodotti e i servizi di Siemens PLM Software, visitate il sito www.siemens.it/plm.

Profilo della divisione Industry Automation

La Divisione Industry Automation di Siemens (Norimberga, Germania) è fornitore leader a livello mondiale nell’ambito di sistemi di automazione, impianti di comando a bassa tensione e software industriali. L’offerta include prodotti standard per l’industria manifatturiera e di processo e soluzioni per interi settori che spaziano dall’automazione per gli stabilimenti di produzione automobilistica agli impianti chimici. Come fornitore leader di software, la Divisione Industry Automation ottimizza l’intera catena a valore aggiunto dei produttori – dalla progettazione e sviluppo del prodotto fino alla produzione, la commercializzazione e un’ampia gamma di servizi di manutenzione. Con circa 39.000 collaboratori a livello mondiale (settembre 2009), la Divisione Industry Automation di Siemens ha chiuso l’anno fiscale 2009 con un fatturato totale pari a 7 miliardi di Euro.

Nota: Nota: Siemens, il logo Siemens sono marchi registrati di Siemens AG. NX e Teamcenter sono marchi registrati o commerciale di Siemens Product Lifecycle Management Software Inc. o delle sue filiali negli Stati Uniti e in altri paesi. Tutti gli altri loghi, marchi commerciali, marchi registrati o marchi di servizi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Come possiamo aiutarti?