27 May 2010

Con il software NX 7, Siemens PLM Software ridefinisce il concetto di produttività CAD/CAM/CAE e il supporto alle scelte di sviluppo dei prodotti

Milano, 27 maggio 2010 – Siemens PLM Software, business unit di Siemens Industry Automation Division e leader nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita dei prodotti (PLM), ha presentato le ultimissime novità per il software NX™, la soluzione integrata di progettazione, produzione e ingegnerizzazione a computer (CAD/CAM/CAE).

Presentate all’Expo 2010 di Shanghai in Cina, le ultime novità di NX 7 riguardano tutti gli aspetti del software. Inoltre, NX e il software Teamcenter®, la soluzione di Siemens PLM Software per la gestione del ciclo di vita digitale, sono i primi prodotti che supportano la nuova piattaforma tecnologica High Definition PLM (HD-PLM) di Siemens PLM Software, presentata in un comunicato stampa separato.

“La nuova HD-PLM Technology Framework introduce in NX un ambiente visivamente intuitivo che migliora i processi decisionali lungo tutto il ciclo di sviluppo del prodotto e genera un valore sostanziale per i clienti e per l’intero settore,” ha dichiarato Joan Hirsch, Vice President of Product Design Solutions, Siemens PLM Software. “Il valore di questa release è legato non solo alle numerose migliorie, ma anche alla distribuzione uniforme delle nuove funzionalità fra tutti i moduli del software, dalla progettazione all’analisi, fino alla produzione, con incrementi di produttività per l’utente fino all’80 per cento.”

Decisioni “ad alta definizione” per lo sviluppo dei prodotti

Con il lancio dell’ambiente 3D ad alta definizione (HD3D) annunciato lo scorso anno e perfezionato nell’ultima release di NX, Siemens PLM Software ha compiuto i primi passi verso l’obiettivo di integrare la tecnologia HD-PLM in tutte le proprie soluzioni per le imprese. HD3D riunisce la potenza di NX e Teamcenter nell’infrastruttura tecnologica HD-PLM per rendere fruibili, in maniera visuale e intuitiva, le informazioni necessarie per capire, collaborare e prendere decisioni in un ambiente di sviluppo dei prodotti distribuito su scala mondiale.

HD3D fa leva sui quattro principi cardine dell’HD-PLM, con una soluzione di analisi e supporto alle decisioni di sviluppo del prodotto che personalizza l’esperienza di ciascun utente ponendolo nel contesto più appropriato, contribuisce attivamente all’esecuzione delle attività necessarie per le decisioni collaborative, agevola l’esperienza di lavoro dell’utente presentando le informazioni in maniera intuitiva e verifica le decisioni dell’utente rispetto a logiche e regole consolidate. Proponendosi come alternativa efficiente alla navigazione e all’elaborazione di elenchi di attributi che devono essere correlati manualmente ai modelli di prodotto in 3D, la tecnologia HD3D offre all’utente una comprensione visuale più intuitiva dei dati PLM, grazie a una navigazione interattiva ,con la possibilità di approfondimento e analisi dettagliata secondo le esigenze. Visualizzando la rappresentazione in 3D di un prodotto, gli utenti possono accedere facilmente al contesto appropriato per trovare qualsiasi informazione relativa a stato del progetto, modifiche, responsabilità all’interno del team, problemi, costi, fornitori e altri attributi. Codici colore, etichette a video e legende consentono rapide valutazioni e interpretazioni “a vista” dei problemi di sviluppo di un prodotto e dei criteri di decisione.

HD3D interagisce anche con gli strumenti di convalida di NX, con un sistema di interazione visuale diretta che velocizza la verifica e l’approvazione dei progetti rispetto ai requisiti. Grazie a un feedback visivo molto ricco, l’utente può monitorare i requisiti funzionali critici lungo tutto il ciclo di sviluppo, favorendo decisioni rapide e sicure che garantiscono la massima qualità del prodotto.

“Siemens PLM Software ha cambiato marcia con questa release, estendendo il concetto dell’HD-PLM con HD3D integrato a una fascia più ampia dei propri prodotti,” ha dichiarato Al Dean, caporedattore e cofondatore di DEVELOP3D Magazine. “La possibilità di usare NX e Teamcenter per visualizzare in maniera graficamente e contestualmente ricca le informazioni spesso nascoste in un database consente una rapida valutazione di un’ampia gamma di potenziali problemi, inconvenienti e colli di bottiglia lungo il ciclo di sviluppo del prodotto. A sua volta, questo approccio permette a tutte le figure coinvolte nel processo di prendere decisioni ragionate, con più sicurezza e maggiore efficienza. Questo si dovrebbe tradurre in un forte incremento di produttività per i clienti.”

Ridefinire il concetto di produttività nella progettazione di prodotto

Oltre al supporto della tecnologia HD-PLM, NX 7 offre numerose funzionalità nuove e migliorie che ridefiniscono il concetto di produttività nello sviluppo di prodotto. Fra le migliorie di NX 7 relative agli applicativi CAD strettamente integrati spiccano gli strumenti di progettazione rapida come la creazione veloce di schizzi, l’estensione della tecnologia sincrona a beneficio della modellazione a forme libere, e i nuovi strumenti DraftingPlus che migliorano sensibilmente la progettazione e il disegno in 2D.

• I nuovi strumenti di progettazione rapida accelerano la creazione e il posizionamento di profili 2D, ricavando automaticamente i vincoli e l’intento di modellazione. Di conseguenza, il tempo necessario per creare modelli da zero può essere ridotto fino al 50 per cento. • L’integrazione della rivoluzionaria tecnologia sincrona con la modellazione a forme libere di NX cambia il processo di definizione avanzata delle forme, semplificando il lavoro su qualsiasi geometria, compresi i modelli importati. Gli utenti possono partire da semplici geometrie prismatiche o analitiche e utilizzare questi strumenti avanzati per “plasmare” modelli organici complessi in tempi nettamente inferiori.
• Ulteriori estensioni della tecnologia sincrona apportano miglioramenti relativi a schemi di feature ripetute, assiemi, geometrie con pareti sottili, raccordi, smussi e procedure semplificate per il riutilizzo della geometria.
• NX DraftingPlus è un nuovo set di strumenti di progettazione che migliora ulteriormente la funzionalità 2D di NX e la sua integrazione con i modelli 3D. Un’interfaccia a ruoli pone l’utente nel contesto appropriato per il lavoro di progettazione in 2D, mentre funzionalità robuste come gli strumenti per la creazione e la modifica di curve, unitamente alla possibilità di generare geometrie 3D da curve 2D, eliminano diversi passaggi e snelliscono il processo di progettazione dei prodotti. NX DraftingPlus consente la piena integrazione dei flussi di lavoro 2D e 3D in un unico sistema, eliminando definitivamente il ricorso a un software CAD 2D separato.

Ridefinire il concetto di produttività nell’analisi e nella simulazione di prodotto

L’ambiente di progettazione e analisi di NX ha già dimostrato di poter ridurre drasticamente il tempo impiegato dai tecnici per validare le prestazioni del prodotto nelle varie fasi di evoluzione del progetto. La nuova release di NX introduce il maggior numero di migliorie mai apportate alle funzionalità CAE.  Queste innovazioni esaltano la produttività in ambito CAE grazie a una migliore integrazione con la progettazione del prodotto, all’ulteriore consolidamento della leadership di NX nei solutori multifisici e al lancio di nuove soluzioni che mettono in relazione i modelli di simulazione digitali con i dati misurati in fase di test. Gli ingegneri possono così prendere decisioni migliori in tempi più rapidi, creando prodotti di qualità superiore.

• In NX 7 la produttività combinata di progettazione e analisi viene incrementata dai nuovi flussi di preparazione dei modelli che aiutano gli utenti nell’elaborazione di geometrie complesse, nella creazione di mesh su parti sottili, nella modellazione di elementi trave e giunzioni bullonate, e in tante altre operazioni.  Molte migliorie snelliscono il flusso dei dati fra progettazione e analisi, come ad esempio i nuovi flussi di lavoro per l’analisi dei compositi laminati. Grazie a un approccio intuitivo alla modellazione a elementi finiti degli assiemi, NX semplifica le modalità di lavoro su grandi assiemi complessi e permette agli ingegneri di lavorare sul modelli di sistemi che si aggiornano automaticamente a ogni avanzamento ed evoluzione del progetto.
• NX CAE aumenta ulteriormente il grado di integrazione con una vastissima gamma di solutori, grazie all’aggiunta di nuovi solutori multifisici che consentono analisi di durata e cinematica su corpi flessibili, oltre a diversi solutori per analisi strutturali, termiche e fluidodinamiche. È importante analizzare la flessibilità delle parti all’interno dei meccanismi perché questo aspetto può incidere sulla geometria e creare seri problemi di progettazione. Con NX7 gli analisti possono convalidare i progetti utilizzando modelli più fedeli, che combinano deformazione elastica e movimento di corpi rigidi, allo scopo di valutare l'effetto della flessibilità di un componente sulla durata e sulle prestazioni del meccanismo.
• NX 7 introduce due nuovi prodotti CAE per la correlazione e l’aggiornamento dei modelli FE: NX Finite Element (FE) Model Correlation e NX FE Model Updating. I nuovi prodotti offrono una rappresentazione del sistema specifica per l’analisi, con un’interfaccia intuitiva concepita appositamente per le esigenze degli analisti CAE, che possono contare su una soluzione completa e integrata per analisi modale, pianificazione pre-test, correlazione fra test e analisi e aggiornamento dei modelli.

"Quando i risultati dell’analisi indicano la necessità di modifiche al progetto, queste possono essere apportate con grande efficienza grazie alla tecnologia sincrona,” afferma Jerry Baffa, Project Engineer, Research Department, Damen Shipyards. “La rigenerazione delle mesh non comporta alcun problema e i cicli di progettazione risultano così molto brevi.”

Ridefinire il concetto di produttività nella produzione di parti

La combinazione delle funzionalità CAM e CMM integrate in NX costituisce una delle soluzioni software più avanzate al mondo per la produzione di parti. NX 7 aumenta la produttività nella produzione di parti grazie a due nuovi applicativi che introducono l’utente nel contesto di un’attività di programmazione specifica, riducendo drasticamente i tempi per la programmazione di componenti complessi di giranti e turbine e massimizzando l’efficienza della programmazione offline di macchine di misura a coordinate (CMM).
• NX Turbomachinery Milling accelera il processo di programmazione NC a 5 assi per parti multipala rotanti. Questo applicativo integrato in NX CAM per la lavorazione di giranti e dischi turbina offre un insieme di funzioni automatizzate e contestuali che semplifica la creazione di percorsi utensile intelligenti per questo tipo di parti complesse. L'applicativo è supportato da numerose funzioni esistenti di NX CAM, come la simulazione delle lavorazioni che viene guidata direttamente dai dati generati dal post processor, aiutando a verificare e validare le scelte di programmazione del controllo numerico. NX Turbomachinery Milling contribuisce a produrre risultati di qualità superiore in tempi dimezzati rispetto ai comuni software di fresatura.
• NX CMM Inspection Programming opera nel contesto del modellazione solida 3D che comprende la macchina di misura a coordinate e la parte. Con un sistema automatizzato, i programmi di ispezione e i percorsi di verifica vengono generati direttamente dalle PMI (Product and Manufacturing Information) contenute nel modello 3D, ottenendo riduzioni dei tempi di programmazione delle ispezioni fino all’80 per cento. L’applicativo offre funzioni di simulazione e prevenzione delle collisioni che contribuiscono a validare le scelte di programmazione delle CMM, mentre il contenuto delle librerie di macchine e tastatori migliora notevolmente l’efficienza di programmazione delle CMM.

“NX Turbomachinery Milling offre ai programmatori di controlli numerici grandi benefici in termini di produttività, grazie a un applicativo specificamente creato per la programmazione di giranti e dischi turbina, mentre la funzionalità CMM altamente automatizzata di NX permette di integrare la programmazione dell’ispezione direttamente nel processo PLM,” sottolinea il Dott. Charles Clarke, noto consulente e giornalista in ambito CAD/CAM. “Con questa nuova release di NX, Siemens PLM Software raggiunge nuovi livelli di produttività nella produzione di parti.”

Siemens PLM Software ha presentato NX 7 all’EXPO 2010 a Shanghai e replicherà la presentazione alla Siemens PLM Connection Americas User Conference in programma a Dallas, Texas. Per maggiori informazioni su NX 7, visitate il sito http://www.siemens.it/plm  

Profilo di Siemens PLM Software

Siemens PLM Software, una business unit della divisione Industry Automation di Siemens, con circa 6,7 milioni di licenze e 63.000 clienti nel mondo, è leader mondiale nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM). Con sede centrale a Plano, in Texas, Siemens PLM Software offre soluzioni aperte che permettono alle aziende di trasformare più idee in prodotti di successo. Per maggiori informazioni sui prodotti e i servizi di Siemens PLM Software, visitate il sito www.siemens.it/plm.

Profilo del Settore Industry di Siemens

Leader mondiale per la fornitura di tecnologie utilizzabili nei processi produttivi, nei trasporti e nel building automation, il Settore Industry di Siemens offre soluzioni specifiche, hardware e software, in grado di aumentare la produttività e l’efficienza dei clienti negli ambiti dell’industria e delle infrastrutture. Il Settore include sei divisioni: Industry Automation, Drive Technologies, Building Technologies, Industry Solutions, Mobility e Osram. Con circa 209.000 collaboratori a livello mondiale, il Settore Industry ha ottenuto nel 2007 un fatturato di circa 40 miliardi di euro. In Italia il Settore Industry vanta la presenza di un centro R&S con sede a Genova, che svolge un ruolo di competenza mondiale nello sviluppo dei software per l’automazione industriale (Manufacturing Execution Systems - MES).

Nota: Siemens e il logo Siemens sono marchi registrati di Siemens AG. Rulestream, NX e Teamcenter sono marchi registrati o commerciali di Siemens Product Lifecycle Management Software Inc. o delle sue filiali negli Stati Uniti e in altri paesi. Tutti gli altri loghi, marchi commerciali, marchi registrati o marchi di servizi citati appartengono ai rispettivi detentori.

Come possiamo aiutarti?