Vai al contenuto

13 November 2009

La tecnologia PLM "critica per il futuro dell’industria aerospaziale"

SINGAPORE e PLANO, Texas, 28 gennaio 2010 - Siemens PLM Software, business unit della divisione Industry Automation di Siemens e leader nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM), ha comunicato alcune notizie in occasione del Singapore Air Show in programma all’inizio di febbraio. Siemens PLM Software ha sottolineato l’importanza del software PLM per il settore aerospaziale e della difesa, illustrando gli sviluppi che stanno spingendo in modo particolare la crescita del mercato asiatico.

Secondo Ed Miller, presidente di CIMdata, Inc., società di consulenza e ricerche di mercato nel settore PLM, la tecnologia e le soluzioni per la gestione del ciclo di vita del prodotto sono “critiche per il futuro dell’industria aerospaziale”.

I nuovi programmi di sviluppo dell’industria aerospaziale e della difesa (A&D) in Asia confermano l’importanza crescente dei mercati di Cina, Giappone, Corea, India e Australia. Come dimostrano i numerosi riconoscimenti ottenuti proprio in questo settore, la tecnologia di Siemens PLM Software aiuta le aziende dell’industria A&D a gestire l’innovazione e la trasformazione delle loro attività, contribuendo a mantenere o rafforzare la loro leadership. Ad esempio, il Ministero della Difesa di un Paese asiatico ha migliorato la gestione delle configurazioni e della conformità ai requisiti di sicurezza per tutte le proprie forze (esercito, marina e aeronautica), adottando le soluzioni di Siemens PLM Software come standard.

Siemens PLM Software ha poi annunciato che Diehl Aircabin, uno dei maggiori costruttori di allestimenti interni per cabine e componenti di sistema per l’industria aeronautica mondiale, ha scelto il software Teamcenter®, il sistema PLM più diffuso al mondo, per ottimizzare i processi, migliorare la collaborazione e favorire l’innovazione. (comunicato stampa)

Eurocopter, una delle principali società aerospaziali europee, usa le soluzioni di Siemens PLM Software per garantire l’affidabilità dei prodotti in condizioni estreme, per sviluppare e impiegare materiali nuovi e innovativi, e per gestire i requisiti di sicurezza sempre più complessi di questo settore.

“Grazie alla tecnologia di Siemens PLM Software, Eurocopter è stata in grado di fabbricare l’elicottero più potente attualmente in circolazione. Siamo riusciti a ridurre il numero di prototipi e a migliorare la documentazione per gli enti preposti alle verifiche e ai collaudi, ottenendo così le approvazioni in tempi più rapidi.”, ha dichiarato Jyrki Majamäki, tecnico della conformità per il modello NH90 di Eurocopter.

Honeywell Aerospace, fra i leader mondiali nel campo delle soluzioni integrate di avionica, motori, sistemi e servizi per costruttori aeronautici, compagnie aeree, aviazione commerciale e generica, attività militari, spaziali e aeroportuali, ha implementato Teamcenter per migliorare le proprie capacità di progettazione e produzione distribuite (Design Anywhere, Build Anywhere) e gestire con maggiore efficienza i carichi di lavoro dei diversi programmi.

“Con Teamcenter la nostra organizzazione può lavorare in maniera virtuale all’interno di siti produttivi geograficamente distribuiti, con un flusso di lavoro che abbraccia diverse sedi; inoltre, possiamo avere un’integrazione più stretta con la nostra supply chain, con i partner di sviluppo e con altre parti dell’organizzazione.”, ha sottolineato Bob Smith, Chief Technology Officer, Honeywell Aerospace.

Nell’ultimo anno, i risultati di alcuni clienti hanno confermato come la tecnologia PLM e la rivoluzione digitale siano fondamentali per spingere l’innovazione e favorire la trasformazione delle attività manifatturiere, in un momento in cui la collaborazione globale e la sincronizzazione della catena del valore hanno assunto un’importanza senza precedenti.

Nuovo razzo vettore per il veicolo spaziale Orion:

  • Nel 2009 è stato collaudato con successo il nuovo razzo vettore (booster) per il veicolo spaziale Orion che dovrà trasportare gli equipaggi sulla Stazione Spaziale Internazionale della NASA. Per la costruzione del nuovo razzo, ATK, la società capocommessa della NASA, ha usato la tecnologia Siemens PLM Software per sviluppare un veicolo innovativo, all’avanguardia del settore, che le è valso il premio Invenzione dell’Anno 2009 di TIME Magazine.

AVIC Liming Aerospace:

  • La società cinese AVIC Liming Aeroengine di Shenyang ha ridotto del 48% il ciclo di modifica dei progetti e del 50% il tempo di pianificazione dei processi produttivi adottando la tecnologia di Siemens PLM Software per realizzare un processo di progettazione e produzione completamente integrato basato su un unico modello digitale.

Secure Global Lifecycle Collaboration:

  • Questo consorzio mondiale guidato da Lockheed Martin ha implementato il primo ambiente digitale integrato per la gestione del più grande programma di aerei militari della storia. Attualmente l’ambiente coinvolge 140 siti in tutto il mondo, con 1.200 flussi di lavoro e oltre 6.000 utenti, ed è destinato a crescere in misura rilevante per supportare una flotta mondiale di aerei. Lockheed Martin Aeronautics si è aggiudicata il Program Excellence Grand Prize della rivista Aviation Week & Space Technology Magazine per la gestione del programma JSF F-35 Lightning II.

Sukhoi Superjet 100:

  • Sukhoi Civil Aircraft Company ha progettato un nuovo jet regionale coinvolgendo siti di progettazione, produzione e assemblaggio in tutta la Russia, ai quali si sono aggiunti partner importanti in Europa e negli Stati Uniti. Dopo il lancio del programma nel 2001, il primo volo è avvenuto nel maggio 2008 e la certificazione finale del Superjet 100 Regional è prevista per il 2010. (comunicato stampa)

“Per emergere nel contesto attuale, le aziende del settore aerospaziale e della difesa sono sempre più consapevoli del ruolo essenziale della tecnologia PLM per gestire programmi complessi, sia nuovi sia già esistenti, nel modo più efficiente possibile, migliorando le prestazioni della supply chain, il time-to-market dei prodotti e la collaborazione sicura.”, ha dichiarato Helmuth Ludwig, Presidente, Siemens PLM Software. “La nostra focalizzazione sull’industria aerospaziale e della difesa in tutta l’Asia è destinata ad aumentare ulteriormente in futuro, con il potenziamento delle funzionalità delle nostre soluzioni specificamente sviluppate per le sfide che il settore dovrà affrontare.”

La leadership di Siemens PLM Software nel settore aerospaziale e difesa

Attualmente, 18 dei primi 20 costruttori di aerei e motori nell’industria aerospaziale e della difesa utilizzano le soluzioni di Siemens PLM Software per costruire il prodotto giusto, nel modo giusto, al primo tentativo, ogni volta. Siemens PLM Software agevola la trasformazione delle attività delle aziende di questo settore e le sue soluzioni sono impiegate come piattaforma collaborativa aziendale in molti degli ambienti digitali integrati più grandi attualmente in esercizio nel settore aerospaziale.

Profilo di Siemens PLM Software

Siemens PLM Software, una business unit della divisione Industry Automation di Siemens, con circa 6,7 milioni di licenze e 63.000 clienti nel mondo, è leader mondiale nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM). Con sede centrale a Plano, in Texas, Siemens PLM Software offre soluzioni aperte che permettono alle aziende di trasformare più idee in prodotti di successo. Per maggiori informazioni sui prodotti e i servizi di Siemens PLM Software, visitate il sito www.siemens.it/plm.

Profilo del Settore Industry di Siemens

Leader mondiale per la fornitura di tecnologie utilizzabili nei processi produttivi, nei trasporti e nel building automation, il Settore Industry di Siemens offre soluzioni specifiche, hardware e software, in grado di aumentare la produttività e l’efficienza dei clienti negli ambiti dell’industria e delle infrastrutture. Il Settore include sei divisioni: Industry Automation, Drive Technologies, Building Technologies, Industry Solutions, Mobility e Osram. Con circa 209.000 collaboratori a livello mondiale, il Settore Industry ha ottenuto nel 2007 un fatturato di circa 40 miliardi di euro. In Italia il Settore Industry vanta la presenza di un centro R&S con sede a Genova, che svolge un ruolo di competenza mondiale nello sviluppo dei software per l’automazione industriale (Manufacturing Execution Systems - MES).

Nota: Siemens e il logo Siemens sono marchi registrati di Siemens AG. Rulestream, NX e Teamcenter sono marchi registrati o commerciali di Siemens Product Lifecycle Management Software Inc. o delle sue filiali negli Stati Uniti e in altri paesi. Tutti gli altri loghi, marchi commerciali, marchi registrati o marchi di servizi citati appartengono ai rispettivi detentori.

Come possiamo aiutarti?