25 June 2009

Siemens PLM Software presenta Teamcenter 8: aumenta la produttività lungo l'intero ciclo di vita del prodotto

MILANO, Italia, 26 giugno 2009 – Siemens PLM Software, business unit della divisione Industry Automation di Siemens e leader nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita dei prodotti (PLM), ha annunciato la nuova release del software Teamcenter®, il sistema PLM più diffuso al mondo. La release Teamcenter 8 è stata sviluppata per garantire maggiore produttività ai singoli utenti, agli applicativi e ai sistemi IT in generale, grazie a numerose migliorie e al supporto di applicazioni IBM come DB2® Information Manager, WebSphere® Application Server (WAS), Tivoli® Access Manger, Tivoli Storage Manager e Rational® ClearCase®. Utilizzando Teamcenter come unica fonte di conoscenza di prodotto e processo, la produttività dei singoli utenti e di gruppi geograficamente distribuiti può essere significativamente incrementata.

“Sappiamo bene che, nelle difficili condizioni dell’attuale contesto economico, l’attenzione dei nostri clienti verso la produttività è più forte che mai,” ha dichiarato Steve Bashada, Vice President of Teamcenter Applications, Siemens PLM Software. “Per questo motivo le migliorie apportate da Teamcenter 8 si concentrano su tre aree – produttività individuale, produttività degli applicativi e produttività dei sistemi IT – che riteniamo possano fornire ai nostri clienti il miglior contributo per il raggiungimento dei loro obiettivi. Inoltre, il supporto della tecnologia IBM, annunciato la scorsa settimana, e la maggiore integrazione di Teamcenter 8 con Microsoft Office sono ulteriori garanzie di produttività in qualsiasi ambiente di lavoro scelto dai nostri clienti.”

Produttività individuale

Teamcenter è da sempre concepito per consentire al singolo utente di svolgere più lavoro in meno tempo. Teamcenter 8 aumenta ulteriormente la produttività individuale permettendo a ciascun utente di interagire con Teamcenter dagli stessi strumenti e processi che utilizza quotidianamente.

La suite offre infatti un’interfaccia utente Microsoft® Outlook® e un’integrazione con Microsoft Office™ 2007 senza precedenti. Teamcenter 8 aggiunge una barra di strumenti personalizzata alla tradizionale barra strumenti di Microsoft Office per agevolare l’interazione con i dati di prodotto direttamente da Word, Excel®, Outlook e PowerPoint®. Teamcenter 8 inserisce poi in Outlook una “lista di attività Teamcenter” che permette di gestire scadenze, flussi di lavoro e assegnazione delle modifiche basate su Teamcenter, attraverso gli applicativi utilizzati quotidianamente. Infine, utilizzando l’interfaccia Microsoft Outlook, Word ed Excel in modalità “live” all’interno di Teamcenter per creare e modificare informazioni, il sistema PLM è oggi facilmente accessibile a un vasto pubblico di utenti tecnici e non.

Teamcenter consente a tutte le aziende che sviluppano prodotti costituiti da diverse combinazioni di componenti meccanici, elettrici e software di ridurre i tempi di ciclo di sviluppo prodotto, favorendo la collaborazione, semplificando l’accesso ai dati di progettazione, e aumentandone la sicurezza e il riutilizzo. L’integrazione di Teamcenter 8 con strumenti di acquisizione logica e layout fisico di Mentor Graphics, Cadence, Intercept e Altium viene realizzata incorporando i menu di Teamcenter direttamente nelle interfacce di queste soluzioni di progettazione elettronica (ECAD). All’interno degli applicativi ECAD gli utenti possono così salvare file di progetto nativi ed eseguire operazioni di check-in e check-out. Possono inoltre accedere a componenti approvati, popolare distinte base di componenti elettrici (BOM), condividere dati di produzione e assemblaggio, creare e gestire altri tipi di file di dati ECAD.

Laddove l’implementazione di menu standard non è percorribile, come nel caso di strumenti sviluppati ad hoc per il cliente o strumenti di terze parti, Teamcenter offre un nuovo gateway di integrazione con strumenti di Electronic Design Automation (EDA). L’applicativo gateway mette a disposizione un’interfaccia utente a menu e file di configurazione personalizzabili per consentire lo stesso livello di accesso ai file e funzionalità di gestione dati previsto per gli applicativi ECAD, che integrano direttamente Teamcenter.

Teamcenter si integra con un’ampia gamma di strumenti di sviluppo software, fra cui una nuova integrazione di ClearCase con certificazione “Ready for IBM Rational”, grazie alla quale è possibile integrare strettamente le funzionalità di gestione del ciclo di vita dell’applicazione (ALM, Application Lifecycle Management) con quelle di gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM, Product Lifecycle Management).

Fra le altre novità di Teamcenter 8 nell’area della produttività individuale spiccano il miglioramento del flusso di lavoro per gli utenti più dinamici, i cicli di feedback e le attività asincrone associate alla gestione delle modifiche e delle criticità.

Produttività degli applicativi

Grazie all’architettura unificata e a un set affidabile di applicativi, Teamcenter permette alle aziende di implementare una soluzione PLM completa, offrendo un portafoglio ampio ed evoluto di moduli strettamente integrati per migliorare l’efficienza in ogni fase del ciclo di vita del prodotto. Teamcenter 8 permette ulteriori incrementi, in termini di produttività, attraverso l’introduzione di due nuovi applicativi, nuove soluzioni per settori industriali specifici e centinaia di migliorie a tutto il portafoglio. In particolare, Teamcenter 8 offre le soluzioni “Gestione di contenuti e documentazione” e “Gestione di formule, packaging e marchi”.

La prima, destinata alla gestione di contenuti e documenti attraverso un’evoluta integrazione con Microsoft Office 2007, offre un ottimo supporto nella gestione di template, mette a disposizione menu PLM integrati e rendering automatici, permettendo d’incrementare la produttività degli utenti e ridurre i costi di formazione attraverso la standardizzazione dei processi di documentazione. L’ambiente strutturato SGML/XML per la creazione e la pubblicazione supporta lo standard S1000D per le pubblicazioni tecniche, consentendo la sincronizzazione della documentazione e dello sviluppo, il riutilizzo e la traduzione di pubblicazioni in diverse versioni.

L’introduzione della soluzione “Gestione di formule, packaging e marchi” in Teamcenter 8 è invece mirata a offrire vantaggi specifici alle aziende dell’industria di processo e a quelle nel settore dei beni di consumo non durevoli (CPG). La nuova soluzione aiuta in particolare a eliminare le incoerenze di branding, migliorare la comunicazione del marchio e favorirne la crescita grazie a funzioni specifiche per la gestione della conoscenza del marchio stesso. Le funzioni per la gestione delle formule comprendono la scomposizione di formulazioni e si integra con strumenti di creazione delle formule per consolidare informazioni tipicamente organizzate come a sé stanti in un’unica fonte di dati. La gestione delle attività e della creatività relative al packaging, consente la tracciabilità e la visibilità di tutte le informazioni correlate ad esso fin dalla fase di acquisizione dei requisiti, al fine di ridurre errori e richiami. Infine, la gestione globale delle specifiche riduce incoerenze e interventi compensativi, consentendo un’esecuzione sincronizzata delle attività e offrendo visibilità sull’impatto delle modifiche.

Oltre a queste due nuove soluzioni, Teamcenter 8 propone anche migliorie per una più agile collaborazione con i fornitori, per la gestione evoluta di progetti e requisiti e nuove soluzioni per i settori aerospaziale e della difesa, dei prodotti di consumo, e dispositivi delle apparecchiature biomedicali, accompagnati da centinaia di aggiornamenti in tutte le aree.

Produttività dei sistemi IT

Come soluzione PLM consolidata con una scalabilità senza confronti, basata su tecnologie aperte, Teamcenter aumenta la produttività dei sistemi IT garantendo alle aziende un ritorno maggiore sui loro investimenti relativi. Grazie ai Platform Extensibility Services di Teamcenter, le aziende possono trarre valore dall’investimento in Teamcenter in modo veloce e redditizio. Si tratta di servizi di configurazione che permettono di personalizzare Teamcenter per attività specifiche senza sviluppare costosi software personalizzati; servizi di connessione, grazie ai quali Teamcenter può essere integrato direttamente con altri applicativi aziendali (come, ad esempio, sistemi ERP o altre installazioni di Teamcenter) per abilitare processi operativi sull’intera azienda estesa; e servizi di personalizzazione grazie ai quali Teamcenter può essere ampliato in modo scalabile e personalizzato, per soddisfare esigenze specifiche dell’azienda.

Grazie alla flessibilità dell’architettura SOA (Service Oriented Architecture) a quattro livelli, Teamcenter può essere implementato nelle piccole imprese con la stessa efficacia delle grandi aziende multinazionali. Per garantire questa flessibilità, Teamcenter supporta un’ampia gamma di ambienti IT, fra cui spicca la novità dei middleware IBM. Nell’ambito dell’offerta annunciata da IBM e Siemens PLM Software lo scorso 18 giugno, Teamcenter 8 è oggi disponibile anche per le tecnologie IBM, diventando così la prima soluzione PLM al mondo che verrà fornita ai clienti già preconfigurata con IBM DB2 Information Manager e WebSphere Application Server. Alle aziende che preferiscono la piattaforma IBM, Teamcenter offre così una soluzione facile da implementare, progettata per ridurre i costi di implementazione di un sistema PLM e aumentare la produttività IT per aziende di qualsiasi dimensione. Oltre a DB2 e WAS, Teamcenter supporta Tivoli Storage Manager, Tivoli Access Manager e Rational ClearCase di IBM.

“Integrando il supporto per DB2 e WebSphere, Siemens PLM Software continua ad ampliare il bacino di potenziali utenti del proprio software PLM,” ha sottolineato Ken Amann, Director of Research di CIMdata. “La combinazione dei servizi di consulenza e della competenza di IBM in ambito PLM con le soluzioni PLM e la penetrazione del mercato di Siemens dovrebbero generare grande valore per i loro clienti.”

Teamcenter 8 contribuisce alla produttività IT anche con migliorie alle prestazioni di caricamento del File Management System (FMS) e offre prestazioni affidabili nelle installazioni multi-sito. Queste innovazioni offrono una memorizzazione avanzata e sicura dei file in cache per ridurre i tempi di trasferimento e per mantenere sincronizzati importanti dati di prodotto fra diverse sedi.

Teamcenter 8 è già disponibile. Per maggiori informazioni, visitate www.siemens.it/teamcenter

Profilo di Siemens PLM Software

Siemens PLM Software, una business unit della divisione Industry Automation di Siemens, con circa 6 milioni di licenze e 56.000 clienti, è leader mondiale nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM). Con sede centrale a Plano, in Texas, Siemens PLM Software offre soluzioni aziendali aperte grazie alle quali le aziende possono collaborare con i loro partner attraverso reti di innovazione globali per fornire prodotti e servizi di livello mondiale. Per maggiori informazioni sui prodotti e i servizi di Siemens PLM Software, visitate il sito www.siemens.it/plm.

Profilo del Settore Industry di Siemens

Leader mondiale per la fornitura di tecnologie utilizzabili nei processi produttivi, nei trasporti e nel building automation, il Settore Industry di Siemens offre soluzioni specifiche, hardware e software, in grado di aumentare la produttività e l’efficienza dei clienti negli ambiti dell’industria e delle infrastrutture. Il Settore include sei divisioni: Industry Automation, Drive Technologies, Building Technologies, Industry Solutions, Mobility e Osram. Con circa 209.000 collaboratori a livello mondiale, il Settore Industry ha ottenuto nel 2007 un fatturato di circa 40 miliardi di euro. In Italia il Settore Industry vanta la presenza di un centro R&S con sede a Genova, che svolge un ruolo di competenza mondiale nello sviluppo dei software per l’automazione industriale (Manufacturing Execution Systems - MES).

Nota: Siemens e il logo Siemens sono marchi registrati di Siemens AG. Teamcenter è un marchio registrato o commerciale di Siemens Product Lifecycle Management Software Inc. negli Stati Uniti e in altri Paesi. IBM, Rational, Information Management (DB2) and WebSphere sono marchi registrati o commerciali di International Business Machines Corporation. Per la lista degli altri marchi commerciali di IBM, visitate il sito www.IBM.com/legal/copytrade.shtml. Microsoft, Outlook, Excel, PowerPoint e Microsoft Office sono marchi registrati o commerciali di Microsoft Corporation. Tutti gli altri loghi, marchi commerciali, marchi registrati o marchi di servizi citati appartengono ai rispettivi detentori.