25 May 2009

Siemens PLM Software presenta Solid Edge with Synchronous Technology 2

MILANO, Italia, 26 maggio 2009 – Siemens PLM Software, business unit della divisione Industry Automation di Siemens e leader nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita dei prodotti (PLM), ha presentato il software Solid Edge® with Synchronous Technology 2.

Questa release è la seconda versione di Solid Edge basata sulla rivoluzionaria tecnologia sincrona di Siemens PLM Software, la prima tecnologia di modellazione “history-free” (cioè indipendente dalla storia di creazione del modello) e basata su feature, che fornisce agli utilizzatori gli strumenti necessari per rispondere più velocemente alle richieste del mercato.

“Cercavamo qualcosa che fosse estremamente flessibile… ma che offrisse anche tutta la potenza della modellazione parametrica in 3D per modificare i componenti delle nostre macchine,” racconta Ben Fune, responsabile d’ ingegneria di processo di American Renolit Corp. “In Solid Edge con tecnologia sincrona abbiamo trovato la combinazione migliore.”

Solid Edge è un componente chiave del portafoglio Velocity Series™ che unisce la velocità e la flessibilità della modellazione diretta alla precisione di controllo della progettazione parametrica basata su quote e dimensioni. Nella nuova release, la tecnologia sincrona è stata estesa a tutti i livelli del software, migliorando la modellazione di parti e assiemi e realizzando un nuovo applicativo per le lamiere. Con questa versione Siemens PLM Software ha presentato anche un nuovo strumento FEA integrato e una soluzione PDM basata sulle ultime piattaforme Microsoft SharePoint.

“Il rilascio di Solid Edge with Synchronous Technology 2 estende la tecnologia sincrona di Siemens PLM Software a nuove aree della modellazione di parti e assiemi, compresa la progettazione intelligente della lamiera,” ha dichiarato Ken Versprille, PLM Research Director, CPDA. “Nell’analisi di mercato che abbiamo effettuato lo scorso anno, abbiamo valutato la tecnologia sincrona come un’importante evoluzione nella modellazione di solidi e ne abbiamo previsto l’impatto positivo. Questa nuova release dimostra che avevamo ragione se consideriamo la solidità della soluzione in termini di modellazione. Le testimonianze degli utenti finali confermano i vantaggi ottenuti in termini di riduzione del ciclo di progettazione. Le migliorie di modellazione di Solid Edge, insieme all’introduzione di un nuovo applicativo FEA di medio livello, a Solid Edge Simulation e all’ulteriore implementazione di Insight, lo strumento per la gestione dei dati di Solid Edge, sull’ultima versione di Microsoft SharePoint, danno vita a una soluzione vincente sia per Solid Edge sia per i suoi utilizzatori.”

Modellazione sincronizzata di parti e assiemi

La nuova release di Solid Edge estende la tecnologia sincrona al cuore della modellazione di parti e assiemi, con strumenti per la creazione di feature complesse e la modifica avanzata dei disegni che riducono i tempi di progettazione complessivi. Per migliorare la migrazione dei dati dal 2D al 3D, Solid Edge trasforma le quote 2D dei disegni importati in dimensioni 3D che fungono da guida durante la fase di creazione del modello, consentendo agli utenti di modificare i progetti in 3D partendo dall’intento progettuale originario del 2D.” Inoltre, Live Sections semplifica le modifiche dei modelli in 3D permettendo agli utenti di modificare le sezioni bidimensionali di qualsiasi parte di un modello tridimensionale e di aggiornare il modello corrispondente in tempo reale.

Nuovo applicativo per la progettazione della lamiera

Solid Edge ha esteso la tecnologia sincrona anche alla progettazione della lamiera, creando un applicativo di progettazione 3D basato su feature e “history-free”, che consente di modellare parti di lamiera con pieghe lineari.

La lamiera è il secondo ambito in cui viene sfruttata la potenza della tecnologia sincrona (lo scorso dicembre era stato presentato CAM Express con tecnologia sincrona), a conferma della sua applicabilità a diversi strumenti. La tecnologia sincrona aumenta la produttività degli ambienti di lavorazione della lamiera, permettendo di modellare con un minore lavoro di preparazione, apportare modifiche con flessibilità illimitata, riutilizzare e modificare i dati dei fornitori in modo più efficace.

“Un applicativo per un processo come la lavorazione della lamiera è un ottimo esempio di un’attività di progettazione che richiede un insieme specifico di competenze e di feature dedicate”, afferma Dan Staples, direttore sviluppo prodotto di Solid Edge, Siemens PLM Software. “I nostri clienti nel mondo della lamiera possono contare su una notevole riduzione dei tempi di progettazione grazie alla tecnologia sincrona. E ora che la tecnologia sincrona è stata integrata nella lamiera, potete capire quanto questa tecnologia sia versatile ed estendibile.”

Nuovo Solid Edge Simulation per l’analisi a elementi finiti

Solid Edge Simulation è un nuovo strumento di analisi opzionale integrato nel sistema CAD, che permette di validare progetti di parti e assiemi nelle fasi iniziali del ciclo di sviluppo di un prodotto, accelerando così il time-to-market e riducendo i costi per la realizzazione di prototipi. Il sistema si basa sulla consolidata soluzione di modellazione a elementi finiti Femap® e sulla tecnologia del solutore NX™ Nastran®, integrati nell’interfaccia di Solid Edge. L’applicativo è di facile uso per progettisti e ingegneri e promuove un maggiore utilizzo della simulazione all’interno di Solid Edge, favorendo l’innovazione dei progetti. Solid Edge Simulation sfrutta la tecnologia sincrona anche per semplificare la preparazione del modello di simulazione e per accelerare l’ottimizzazione del progetto.

“In questa fase economica, gli ingegneri sono costretti a fare sempre più cose da soli,” sottolinea Bill McClure, vicepresidente sviluppo prodotto per Velocity Series, Siemens PLM Software. “Integrando l’analisi FEA in Solid Edge è possibile simulare più progetti in meno tempo, riducendo il ricorso ad analisti esterni. In questo modo le aziende possono rispondere più velocemente ai loro clienti, con una qualità migliore e costi inferiori.”

Solid Edge con Insight per la gestione dei dati di progettazione con Microsoft SharePoint

Le innovazioni di Solid Edge riguardano anche la gestione dei dati di progettazione con Insight™, elemento chiave della soluzione PDM scalabile offerta da Velocity Series, che comprende la piattaforma Teamcenter® Express.

“Solid Edge Insight su SharePoint Server aggiunge la gestione dei dati di progettazione alla collaborazione per piccole e medie aziende,” spiega Don Richardson, direttore, Global Innovation and PLM Industry Strategy, Microsoft. “Siemens PLM Software, partner di lunga data di Microsoft, usa i servizi SharePoint dal 2001 e continua a utilizzare le tecnologie Microsoft più avanzate nei propri applicativi PLM per soddisfare le richieste dei suoi clienti.”

Solid Edge con Insight è costruito sulla più recente piattaforma Microsoft SharePoint® per offrire collaborazione avanzata, flussi di rilascio più veloci e maggiore sicurezza, grazie a Windows SharePoint Services (WSS) 3.0 e Microsoft Office SharePoint Server 2007 (MOSS). Solid Edge con Insight basato sulla prima versione di SharePoint era stato commercializzato nel 2001 e oggi è utilizzato da oltre 1000 clienti. Con il passaggio di Insight sulla nuova piattaforma, gli utenti potranno ridurre i costi di implementazione e di gestione del PDM. Microsoft SharePoint è molto diffuso soprattutto fra le piccole e medie imprese (PMI) e ha superato i 100 milioni di postazioni in tutto il mondo.

Disponibilità

La disponibilità di Solid Edge con tecnologia sincrona 2 in italiano è prevista per Settembre. Per maggiori informazioni visitate il blog di lancio o contattate il vostro partner locale.

Profilo di Siemens PLM Software

Siemens PLM Software, una business unit della divisione Industry Automation di Siemens, con circa 6 milioni di licenze e 56.000 clienti nel mondo, è leader mondiale nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM). Con sede centrale a Plano, in Texas, Siemens PLM Software offre soluzioni aperte che permettono alle aziende di trasformare più idee in prodotti di successo. Per maggiori informazioni sui prodotti e i servizi di Siemens PLM Software, visitate il sito http://www.siemens.it/plm

Profilo del Settore Industry di Siemens

Leader mondiale per la fornitura di tecnologie utilizzabili nei processi produttivi, nei trasporti e nel building automation, il Settore Industry di Siemens offre soluzioni specifiche, hardware e software, in grado di aumentare la produttività e l’efficienza dei clienti negli ambiti dell’industria e delle infrastrutture. Il Settore include sei divisioni: Industry Automation, Drive Technologies, Building Technologies, Industry Solutions, Mobility e Osram. Con circa 209.000 collaboratori a livello mondiale, il Settore Industry ha ottenuto nel 2007 un fatturato di circa 40 miliardi di euro. In Italia il Settore Industry vanta la presenza di un centro R&S con sede a Genova, che svolge un ruolo di competenza mondiale nello sviluppo dei software per l’automazione industriale (Manufacturing Execution Systems - MES).

Nota: Siemens e il logo Siemens sono marchi registrati di Siemens AG. Solid Edge, Velocity Series, Femap, Insight, NX, Geolus e Teamcenter sono marchi registrati o marchi commerciali di Siemens Product Lifecycle Management Software Inc. negli Stati Uniti e in altri Paesi. NASTRAN è un marchio registrato di National Aeronautics and Space Administration. SharePoint è un marchio registrati o commerciale di Microsoft Corporation. Tutti gli altri loghi, marchi commerciali, marchi registrati o marchi di servizi citati appartengono ai rispettivi detentori.