Plano, Texas, 20 October 2014

Siemens acquisisce Camstar e consolida la leadership nella digitalizzazione industriale

L’analisi dei big data relativi alle prestazioni del prodotto viene estesa a tutta la supply chain globale

Siemens ha siglato l’accordo per l’acquisizione di Camstar Systems, Inc., azienda leader nelle soluzioni software MES (Manufacturing Execution Systems). L’acquisizione si inquadra nella strategia di digitalizzazione industriale di Siemens, con l’ampliamento dell’offerta di soluzioni integrate per lo sviluppo del prodotto e l’automazione della produzione, destinata all’industria elettronica, dei semiconduttori e delle apparecchiature medicali. L’annuncio odierno rappresenta un nuovo passo avanti nel progetto di aiutare le aziende a fare innovazione con un’impresa digitale realmente integrata. Le soluzioni MES best-in-class di Camstar arricchiranno l’attuale offerta di Siemens per diversi settori industriali. Camstar diventerà parte integrante della divisione PLM (Product Lifecycle Management) di Siemens. La chiusura dell’operazione è prevista nella seconda metà di novembre 2014. I termini dell’acquisizione non verranno resi noti.

Il portafoglio MES di Camstar offre soluzioni scalabili e flessibili per tutta l’impresa, per realizzare ambienti di produzione centralizzati o distribuiti che abbracciano diversi siti produttivi. La complessità degli ambienti di sviluppo prodotto sta determinando una forte domanda di soluzioni MES da parte delle aziende manifatturiere nei settori discreti. L'offerta Camstar comprende strumenti di analisi ad alte prestazioni di nuova generazione che consentono una visione approfondita dei processi complessi su scala globale. Questa funzionalità in cloud sfrutta la tecnologia avanzata dei Big Data su tutte le attività produttive e sull'intera supply chain dell'impresa.

“L’integrazione del team e dei prodotti di Camstar segna una nuova tappa nel cammino di Siemens verso la fornitura di funzionalità avanzate per il mondo industriale e competenze approfondite a supporto delle imprese digitali dei nostri clienti,” ha dichiarato Chuck Grindstaff, Presidente e CEO di Siemens PLM Software. “Con le soluzioni Camstar accelereremo ulteriormente l’integrazione del PLM con l’ambito Manufacturing Operations Management (MOM). Nell’impresa digitale integrata, stiamo puntando all’integrazione fra PLM, MOM e automazione industriale per aiutare i nostri clienti a fare innovazione su prodotti e processi lungo tutta la catena del valore. Il valore unico e l’approccio focalizzato sull’industria di Camstar si sposano alla perfezione con la strategia di Siemens in ambito MOM e andranno a potenziare il nostro brand MES principale, SIMATIC IT.”

“Camstar si è costruita una reputazione consolidata come standard di settore per le funzionalità MES e l’offerta a valore aggiunto al settore medicale e all'industria elettronica e dei semiconduttori,” ha detto Scott Toney, CEO, Camstar. “Siemens ha riconosciuto il valore che offriamo a questi settori e la complementarietà della nostra offerta con la loro strategia per l’industria. Pensiamo che questa operazione porterà grandi vantaggi ai nostri clienti e siamo entusiasti delle nuove opportunità che potremo cogliere entrando a far parte della famiglia Siemens.”

“L’acquisizione di Camstar da parte di Siemens è una mossa perfettamente in linea con la strategia dell'azienda," ha sottolineato Greg Gorbach, Vice President, ARC Advisory Group. “L’operazione consolida l'offerta in settori industriali importanti, aggiunge tecnologia e competenze avanzate alla gamma di soluzioni e consente ai clienti di fare innovazione.”

Fondata nel 1984, Camstar ha sede a Charlotte, North Carolina, e conta 250 addetti negli Stati Uniti, a Singapore, in Malesia, in Cina e nei Paesi Bassi.

Siemens PLM Software, business unit di Siemens Digital Factory Division, è leader nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita dei prodotti (PLM), con nove milioni di licenze e 77.000 clienti in tutto il mondo. Con sede centrale a Plano, in Texas, Siemens PLM Software lavora in collaborazione con le aziende per fornire soluzioni aperte con l’obiettivo di prendere decisioni più efficaci per realizzare prodotti migliori. Per maggiori informazioni sui prodotti e i servizi di Siemens PLM Software, visitate il sito www.siemens.it/plm

Segui su Twitter Twitter at www.twitter.com/siemens_press.

Siemens AG (Berlino e Monaco è una multinazionale che si distingue da oltre 165 anni per eccellenza tecnologica, innovazione, qualità, affidabilità e presenza internazionale. Attiva in più di 200 Paesi, si focalizza nelle aree dell’elettrificazione, automazione e digitalizzazione. Tra i più importanti fornitori a livello globale di tecnologie per l’ uso efficiente dell’energia, Siemens è la n° 1 nella costruzione di turbine eoliche per il mercato offshore, è fornitore leader di turbine a ciclo combinato per la generazione di energia e di soluzioni per la trasmissione di energia, e pioniere nelle soluzioni per le infrastrutture, l’ automazione e il software per l’industria. La società è leader anche nella fornitura di apparecchiature medicali – come la tomografia computerizzata (TAC) e la risonanza magnetica –, diagnostica di laboratorio e IT in ambito clinico. Con circa 362.000 collaboratori nel mondo, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2013 con un fatturato di 75,9 miliardi di Euro e un utile netto di 4,2 miliardi di Euro. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.siemens.com.

Note: Siemens, the Siemens logo and Simatic are registered trademarks of Siemens AG. All other trademarks, registered trademarks or service marks belong to their respective holders.

This document contains statements related to our future business and financial performance and future events or developments involving Siemens that may constitute forward-looking statements. These statements may be identified by words such as “expects,” “looks forward to,” “anticipates,” “intends,” “plans,” “believes,” “seeks,” “estimates,” will,” “project” or words of similar meaning. Such statements are based on the current expectations and certain assumptions of Siemens’ management, and are, therefore, subject to certain risks and uncertainties. A variety of factors, many of which are beyond Siemens’ control, affect Siemens’ operations, performance, business strategy and results and could cause the actual results, performance or achievements of Siemens to be materially different from any future results, performance or achievements that may be expressed or implied by such forward-looking statements. In particular, Siemens is strongly affected by changes in general economic and business conditions as these directly impact its processes, customers and suppliers. This may negatively impact our revenue development and the realization of greater capacity utilization as a result of growth. Yet due to their diversity, not all of Siemens’ businesses are equally affected by changes in economic conditions; considerable differences exist in the timing and magnitude of the effects of such changes. This effect is amplified by the fact that, as a global company, Siemens is active in countries with economies that vary widely in terms of growth rate. Uncertainties arise from, among other things, the risk of customers delaying the conversion of recognized orders into revenue or cancelling recognized orders, of prices declining as a result of adverse market conditions by more than is currently anticipated by Siemens’ management or of functional costs increasing in anticipation of growth that is not realized as expected. Other factors that may cause Siemens’ results to deviate from expectations include developments in the financial markets, including fluctuations in interest and exchange rates (in particular in relation to the U.S. dollar and the currencies of emerging markets such as China, India and Brazil), in commodity and equity prices, in debt prices (credit spreads) and in the value of financial assets generally. Any changes in interest rates or other assumptions used in calculating obligations for pension plans and similar commitments may impact Siemens’ defined benefit obligations and the anticipated performance of pension plan assets resulting in unexpected changes in the funded status of Siemens’ pension and other post-employment benefit plans. Any increase in market volatility, deterioration in the capital markets, decline in the conditions for the credit business, uncertainty related to the subprime, financial market and liquidity crises, or fluctuations in the future financial performance of the major industries served by Siemens may have unexpected effects on Siemens’ results. Furthermore, Siemens faces risks and uncertainties in connection with: disposing of business activities, certain strategic reorientation measures; the performance of its equity interests and strategic alliances; the challenge of integrating major acquisitions, implementing joint ventures and other significant portfolio measures; the introduction of competing products or technologies by other companies or market entries by new competitors; changing competitive dynamics (particularly in developing markets); the risk that new products or services will not be accepted by customers targeted by Siemens; changes in business strategy; the interruption of our supply chain, including the inability of third parties to deliver parts, components and services on time resulting for example from natural disasters; the outcome of pending investigations, legal proceedings and actions resulting from the findings of, or related to the subject matter of, such investigations; the potential impact of such investigations and proceedings on Siemens’ business, including its relationships with governments and other customers; the potential impact of such matters on Siemens’ financial statements, and various other factors. More detailed information about certain of the risk factors affecting Siemens is contained throughout this report and in Siemens’ other filings with the SEC, which are available on the Siemens website, www.siemens.com, and on the SEC’s website, www.sec.gov. Should one or more of these risks or uncertainties materialize, or should underlying assumptions prove incorrect, actual results may vary materially from those described in the relevant forward-looking statement as expected, anticipated, intended, planned, believed, sought, estimated or projected. Siemens neither intends to, nor assumes any obligation to, update or revise these forward-looking statements in light of developments which differ from those anticipated.